Programma Didattico 3 cfu

Interpretazione logica del testo
Questo modulo ha lo scopo di introdurre lo studente alla logica proposizionale e al ragionamento. Esso fornisce gli strumenti di base per affrontare la risoluzione dei quesiti di interpretazione dei testi e i quesiti di logica, che rappresentano una parte rilevante dei test di selezione per l'accesso al mondo universitario e al mondo del lavoro.
L'introduzione della logica nei programmi universitari è avvenuto in concomitanza con quello dell’informatica e delle abilità ad essa correlate. Da un punto di vista storico, infatti, gli sviluppi teorici legati alla logica hanno preceduto quelli legati all'informatica e ne hanno costituito la cornice teorica di riferimento.
La preparazione al ragionamento, caratterizzata da una spiccata duttilità cognitiva e da competenze categoriali, è di fondamentale importanza per l'accesso al mondo del lavoro, dell'impresa e delle professioni.
Argomenti di riferimento
Durante la prova di idoneità lo studente verrà valutato sulle seguenti abilità:

  • Proposizioni logiche e loro negazione
  • Relazioni tra due proposizioni logiche
  • Ragionamento deduttivo, induttivo e abduttivo
  • Risoluzione di sillogismi categorici
  • Risoluzione di sillogismi condizionali
Manuale di riferimento
Il libro di riferimento per il primo modulo è Introduzione al ragionamento e all'interpretazione logica del testo, disponibile in versione ebook sul sito di Amazon e consultabile su tutti i dispositivi in cui può essere installata l'applicazione Kindle.

Foglio elettronico e analisi dei dati
Questo modulo ha lo scopo di introdurre lo studente all'utilizzo del foglio elettronico e fornire gli strumenti di base per affrontare l'analisi di semplici fenomeni di natura matematica e statistica, risultando quindi un'utile strumento per gli studi condotti nei corsi di laurea umanistica e per l'accesso al mondo del lavoro.
Il foglio elettronico è stato uno dei primi software per la produttività personale che, all'inizio degli anni '80, hanno portato avanti la rivoluzione informatica che ha trasformato il calcolatore, da strumento per il passatempo e per gli appassionati di informatica, in uno strumento di uso quotidiano per fasce di pubblico sempre più ampie.
Questo modulo verifica la comprensione da parte del candidato dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente questo strumento. Egli deve saper creare e formattare un foglio di calcolo elettronico, e utilizzare le funzioni aritmetiche e logiche di base.
Argomenti di riferimento
Durante la prova di idoneità lo studente verrà valutato sulle seguenti abilità:

  • Utilizzo del foglio elettronico: formule, riferimenti relativi e assoluti
  • Semplici operazioni matematiche: somma, prodotto e fattoriale, divisione e resto, valore assoluto, radice quadrata
  • Calcolo di percentuali, Massimo Comune Divisore e Minimo Comune Multiplo
  • Semplici formule per gli intervalli di tempo e le date
  • Semplici analisi statistiche: frequenza, moda, media e mediana
  • Funzioni di rango, funzioni logiche (or e and) e funzioni condizionali
Manuale di riferimento
Il libro di riferimento per il secondo modulo è Introduzione al calcolo elettronico e all'analisi dei dati, disponibile in versione ebook sul sito di Amazon e consultabile su tutti i dispositivi in cui può essere installata l'applicazione Kindle.