Architettura Degli Elaboratori

Corso (A-L)

- Test in Itinere n. 11 -




Nome e Cognome: ______________________________________________________________


Matricola: _____________________________




1. Il seguente codice Mic1 è la realizzazione dell'istruzione INVOKEVIRTUAL:

i1 PC=PC+1;fetch
i2 H=MBRU<<8
i3 H=MBRU OR H
i4 MAR=CPP+H;rd
i5 OPC=PC+1
i6 PC=MDR;fetch
i7 PC=PC+1;fetch
i8 H=MBRU<<8
i9 H=MBRU OR H
i10 PC=PC+1;fetch
i11 TOS=SP-H
i12 TOS=MAR=TOS+1
i13 PC=PC+1;fetch
i14 H=MBRU<<8
i15 H=MBRU OR H
i16 MDR=SP+H+1;wr
i17 MAR=SP=MDR;
i18 MDR=OPC;wr
i19 MAR=SP=SP+1
i20 MDR=LV;wr
i21 PC=PC+1;fetch
i22 LV=TOS;goto Main1


In quale microistruzione viene calcolato l'indirizzo della locazione che conterrà l'indirizzo di ritorno dal metodo (Old PC)?


2. Nella macchina Mic-2 c' dell'hardware apposta per incrementare il registro PC. In quale occasione il PC viene invece modificato dal microinterprete Mic-2 (il microprogramma Mic-2 che realizza parte dell'interprete IJVM via software)?

3. Nel sistema a livelli che stiamo studiando, la Costant Pool di Mic-1 è realizzata:





----------------
N.B.: Fra quelle proposte la risposta esatta solo una !!!