I ESONERO Architetture degli Elaboratori, 14 Gennaio 2000

Non e' ammesso l'uso di alcun testo, appunti o calcolatrici. Le risposte ai quesiti vanno scritte nel foglio di bella copia.
Si raccomanda la massima sinteticita' negli esercizi che richiedano una spiegazione scritta.

Esercizio 1
(a) Descrivere la componente Interprete delle Macchine Astratte.
(b) Potrebbe accadere che la componente memoria del livello 5 di un sistema di calcolo sia esattamente quello del livello 3 ? Perche'? (rispondere solo si o no non e' sufficiente).

Esercizio 2
(a) Dare la definizione di Distanza di Hamming (Hamming distance).
Come, utilizzando tale nozione, si possono realizzare codici a correzione di errore?
Cos'e', sinteticamente, un Codice di Hamming (Hamming code) ?
(b) Quali, tra dischi IDE e SCSI, sono i piu' veloci (con piu' alto transfer rate)?


Esercizio 3
(a) Fornire la definizione di Implicante.
(b) Avete organizzato una mostra su "I transistor". Il materiale e' esposto in tre sezioni:
Sezione 1: i transistor medioevali -- Sezione 2: i transistor nel rinascimento -- Sezione 3: i transistor nella Germania dell'800.
Per far seguire un ordine nella visita del materiale della mostra, all'ingresso mettete un cartello che spiega che la Sezione 2 si puo' visitare solo se si e' appena visitata la Sezione 1 o la Sezione 3 e che la Sezione 3 si puo' visitare solo se si e' appena visitata la Sezione 2. Si puo' uscire dalla mostra quando si vuole.
Per dare a tutti la tranquillita' necessaria per meditare sulle meraviglie della mostra, supponiamo che questa sia visitata da un unico visitatore alla volta (sara' il portiere a preoccuparsi che questo vincolo sia soddisfatto).
Per esser sicuri che i visitatori seguano strettamente quel che avete scritto nel cartello, mettete un sistema di cellule fotoelettriche che invia le seguenti informazioni:
- Il visitatore e' nella Sezione1
- Il visitatore e' in Sezione2
- Il visitatore e' in Sezione3
- Non c'e' alcun visitatore
Utilizzando le informazioni che arrivano dal sistema di fotocellule volete costruire una rete sequenziale sincrona che con il suo output controlli l'accensione di un altoparlante che diffonde la seguente registrazione: "Ignorantone! non hai letto il cartello all'ingresso?!?". La registrazione andra' diffusa non appena il visitarore non rispetta le indicazioni del cartello. Verra' interrotta non appena il visitatore ricomincia corretamente il giro oppure esce.

Sintetizzare la rete sequenziale, utilizzando un circuito SP minimale per la sua parte combinatoria, mostrando tutti i passaggi del processo di sintesi.
L'automa a stati finiti utilizzato nella sintesi deve essere minimo. Nel caso si riesca a descrivere direttamente un automa minimo, applicare su di esso comunque il procedimento di minimizzazione per dimostrare la sua minimalita'.
Si suppone che il passaggio da una sezione all'altra della mostra avvenga istantaneamente (senza passaggi intermedi, per intenderci) e che non esistano vincoli fisici che impediscano agli ignorantoni di spostarsi tra tutte le varie sezioni contravvenendo alle disposizioni del cartello.